L’innovazione dei Centri per l’Impiego

 

È stato formalizzato un gruppo di lavoro che costituirà una sorta di “Osservatorio sul mondo delle Professioni” nel nostro Ente. Il gruppo di colleghe che lo animerà rappresenta un mix di competenze maturate in questi anni che vanno dall’analisi dei dati, all’orientamento, alla comunicazione, alla progettazione e alla ricerca.

È un gruppo di lavoro che ha il compito di studiare l’evoluzione del mondo del lavoro ed in particolare delle professioni in Piemonte.

È già in grado di intervenire con i soggetti esterni che sempre più ci chiedono dei contributi in tal senso (dalle scuole, ai centri di orientamento, agli informagiovani, alle universita’…).

Quello che ci auguriamo è che le conoscenze che nel nostro Ente si sono formate su queste tematiche e che si formeranno in futuro vengano messe a disposizione sia degli Operatori dei nostri Centri per l’impiego, sia dei nostri disoccupati.

Il primo tema trattato insieme a Monica Bosia, Micol Varoli, Sabrina Rabbia, Delphine Continella, Enrica Robioglio, Sonia Sabato, Massimo Tamiatti e Catia Pernigotto è stato “L’impatto della Sharing Economy (e della Gig Economy) sul mondo del lavoro in Piemonte”.