Notizie

Il Centro per l'Impiego di Saluzzo inaugura il terzo sportello decentrato: è a Venasca

Da Lunedì 4 luglio 2022 prende il via anche nel comune di Venasca un nuovo sportello pubblico per il lavoro, per potenziare i servizi ai cittadini e alle imprese del Centro per l’impiego di Saluzzo. 

L'obiettivo è permettere di usufruire delle informazioni e delle prestazioni, grazie ad un punto decentrato che colleghi in modo diretto e efficace, anche chi risiede in zone distanti dalla sede principale di Saluzzo. 

Lo sportello ospitato nei locali dell’Ufficio Turistico in Piazza Martiri della Libertà sarà gestito direttamente dal personale esperto del Centro e sarà aperto ogni primo lunedì del mese, (ad eccezione di Lunedì 1 agosto), per fornire a tutte le persone dei comuni della Val Varaita accompagnamento e orientamento sulle tematiche lavoro e formazione.   

Come per Rifreddo e Barge anche lo sportello di Venasca nasce dalla sinergia siglata in accordi e convenzioni tra le amministrazioni comunali e Agenzia Piemonte Lavoro e risponde alla volontà strategica, in ottica di reti di prossimità e territorialità, di dislocare altri uffici per renderli più vicini all’utenza e rispondere meglio ai bisogni occupazionali diversi per ogni territorio. 

E’ preferibile prendere appuntamento con lo sportello per il lavoro del Comune di Venasca: contattare il Centro per l’impiego di Saluzzo telefonando allo 0175.42732 o scrivendo un’email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

A Collegno il convegno “Giovani e Lavoro. Progetti attivi, idee e azioni per il futuro”

 

Martedì 28 Giugno, a partire dalle ore 17,00 nella Sala Consiliare del Comune di Collegno, in Via Torino, 9, si terrà “Giovani e Lavoro. Progetti attivi, idee e azioni per il futuro”, un incontro di riflessione e confronto tra più attori locali per condividere esperienze, intenzioni e visioni del futuro su lavoro, giovani e territorio.

Obiettivo è affrontare in particolare l’evoluzione del mondo del lavoro e l’impatto sulle nuove generazioni, con l'emergere di altre esigenze, per formulare e concretizzare quante più proposte utili e di valore.

L’evento, aperto alla partecipazione di tutta la cittadinanza, è organizzato da: Agenzia Piemonte Lavoro, Città di Collegno, Patto Territoriale Zona Ovest Torino (agenzia di sviluppo locale) e Yes4To, (tavolo interassociativo a cui aderiscono i gruppi giovani di 22 associazioni del territorio torinese).
In rappresentanza della Città di Collegno interverranno le principali cariche istituzionali: il sindaco Francesco Casciano, il Vice Sindaco Assessore alle Politiche del Lavoro Antonio Garruto, l’Assessore alla Qualità della vita Matteo Cavallone e l’Assessore alle Politiche educative Clara Bertolo.
Per Agenzia Piemonte Lavoro il Responsabile del Centro per l’impiego di Rivoli Luca Faccenda mentre per il Patto Territoriale Zona Ovest il Presidente Umberto D’Ottavio. Infine per Yes4to la Coordinatrice Giorgia Garola. Inoltre presenti anche Daniela Gulino Responsabile missione "Favorire il lavoro dignitoso" - Obiettivo persone presso Compagnia di San Paolo e Alessandro Svalutoferro Direttore Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro (Diocesi Torino).

Il percorso Accedo Facile per ridurre il digital divide

Si è concluso il 15 giugno il corso formativo in aula del progetto “Accedo Facile”, finalizzato all’alfabetizzazione informatica e rivolto a persone con disabilità e persone beneficiarie di un progetto riabilitativo da parte del DSM dell'ASLTO4.

Dodici allievi individuati dal CPI di Ciriè, in accordo con il CIS e l’ASLTO4, hanno frequentato il corso con costanza e continuità e, grazie al supporto di un docente esperto, hanno potuto acquisire nozioni informatiche per l’utilizzo del web e per l’accesso ai servizi online.

Le nuove competenze, spendibili sul mercato del lavoro, consentiranno a coloro che hanno frequentato il corso di accedere a percorsi di tirocinio per rinforzare l’occupabilità mediante un percorso di “formazione in situazione” in azienda.

Il percorso fa parte del progetto “Accedo Facile”, avviato per ridurre il digital divide sul territorio Ciriacese e delle Valli di Lanzo, ed è stato messo a punto da DALLA STESSA PARTE scs, CIAC, Centro per l’Impiego di Ciriè, ASLTO4, Consorzio Servizi Socio-Assistenziali di Ciriè e CIPIATO4 (Formazione per gli adulti), grazie ai finanziamenti della Fondazione CRT, bando “Vivo Meglio”.

Obiettivo del Bando Vivo Meglio è sostenere progetti che propongano soluzioni nuove, efficaci e sostenibili per l’integrazione sociale, lo sviluppo delle autonomie e delle abilità personali, la valorizzazione delle capacità residue di persone affette da disabilità in tutti gli ambiti in cui si articola la vita quotidiana.

Per maggiori informazioni leggi il comunicato stampa.

Eures Piemonte incontra gli studenti catalani

Lunedì 20 giugno 2022, dalle 10.00 alle 12.30, Eures Piemonte incontra gli studenti catalani che stanno per concludere l’esperienza internazionale di stage Erasmus Plus intrapresa quest’anno presso le aziende della Provincia di Alessandria e di Asti aderenti al progetto. 

Tramite Agenzia Piemonte Lavoro, infatti, Eures Piemonte stipula accordi con la Regione spagnola della Catalogna per favorire ogni anno l’attivazione di stage per ragazzi diplomandi o laureandi che desiderano svolgere un’esperienza lavorativa presso aziende piemontesi. 

Nel corso dell’incontro saranno condivisi i risultati dello stage, capitalizzando gli aspetti positivi e analizzando le eventuali criticità emerse, in una logica di restituzione dell’esperienza ai partecipanti. Sarà inoltre l’occasione per i ragazzi per scoprire o approfondire altri programmi di mobilità europea che consentono di proseguire il percorso internazionale intrapreso come, per esempio, Eures Targeted Mobility Scheme (TMS). 

L’evento è ospitato presso la Sala Ex-Kaimano del Comune di Acqui Terme, in Via Maggiolino Ferraris, 15. Organizzato dall’Eures Advisor Dario Cresta, vede anche la partecipazione di Valentina Pollano e Ilaria Peduto del servizio Eures centrale di Agenzia Piemonte Lavoro.  

Scopri di più.

 

Il portale Piemonte Tu sospende il servizio DID

Dal 14 giugno 2022 il portale Piemonte Tu - Lavoro sospende temporaneamente il servizio di Dichiarazione di Immediata Disponibilità al Lavoro.

È comunque possibile effettuare la DID attraverso il portale nazionale MyAnpal.

Indicazioni per il personale precario della scuola

Il personale della scuola con contratto in scadenza che presenta all’Inps la domanda di Nuova assicurazione sociale per l’impiego (Naspi) non è tenuto a rilasciare la Dichiarazione di immediata disponibilità (Did) presso i Centri per l’impiego.

In caso di mancata assunzione all’avvio del nuovo anno scolastico 2022-2023, i Centri per l’impiego saranno a disposizione indicativamente entro il 15 ottobre 2022 per confermare lo stato di disoccupazione e sottoscrivere il Patto di servizio personalizzato.

Leggi per approfondire.

Apre a San Mauro, nel Torinese, uno sportello per il lavoro

Dall’8 giugno 2022 apre a San Mauro, nel Torinese, uno sportello territoriale del Centro per l’impiego di Settimo Torinese. 

È operativo tutti i mercoledì nei locali del Centro Giovani di via dell'Asilo 11. L’accesso è libero dalle 9.30 alle 12.30, al pomeriggio si svolge solo su appuntamento.

Possono rivolgersi ai servizi messi a disposizione i cittadini e le cittadine di San Mauro e Castiglione Torinese.  

L’iniziativa è uno dei risultati della convenzione che il Comune di San Mauro ha sottoscritto con Agenzia Piemonte Lavoro tramite il Centro per l’impiego di Settimo Torinese, con lo scopo di instaurare una maggiore prossimità con le comunità del territorio, offrendo uno strumento che supporti concretamente l’occupazione, aiuti nella ricerca del lavoro o del percorso di orientamento professionale più adatto, e sostenga le aziende nel selezionare i candidati migliori e nel gestire gli adempimenti di legge in materia di lavoro.

L’accordo prevede che il comune di San Mauro metta a disposizione i locali che ospitano lo sportello. Dal canto suo il personale specializzato del Centro per l’impiego si rende disponibile una volta alla settimana a fornire consulenza e orientamento su tematiche relative al mercato del lavoro. In particolare, fornirà informazioni sui servizi regionali di ricerca attiva del lavoro, offrirà un primo livello di orientamento, organizzerà successivi incontri di orientamento più approfonditi, individuali o di gruppo, aiuterà nelle procedure di iscrizione al Centro per l’impiego, guiderà nella preparazione o revisione del curriculum, organizzerà laboratori per la ricerca attiva di un’occupazione e accompagnerà nella consultazione delle opportunità lavorative presenti sul territorio. 

Agenzia Piemonte Lavoro si impegna inoltre a mettere a disposizione del Comune di San Mauro Torinese le proprie analisi territoriali del mercato del lavoro e, in caso di richiesta di personale da parte di aziende del territorio, assicurare processi di reclutamento misurabili, trasparenti e tracciabili. 

Chi desidera prendere appuntamento con lo sportello per il lavoro del Comune di San Mauro o chiedere informazioni può contattare il Centro per l’impiego di Settimo Torinese telefonando al numero 331 2303073, scrivendo un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure accedendo ai servizi per il lavoro sul portale PiemonteTu.

Consulta la locandina

Gli studenti e le studentesse dell’agenzia formativa Salotto & Fiorito al Centro per l’impiego di Rivoli

Nella mattina del 27 maggio 2022 il Centro per l’impiego di Rivoli ha ospitato le classi del terzo anno del corso di qualifica di operatore e operatrice delle produzioni alimentari della scuola di formazione professionale Salotto & Fiorito di Rivoli.

Il personale specializzato del Centro per l’impiego ha presentato i propri servizi e attività agli studenti e alle studentesse, che hanno potuto assistere di persona all’operatività quotidiana del centro.

Gli esperti hanno spiegato ai presenti l’importanza di iscriversi a un Centro per l’impiego, illustrando le modalità per candidarsi agli annunci di lavoro e le opportunità di tirocinio e apprendistato riservate proprio alle fasce giovanili. Hanno poi anche approfondito il servizio di incontro fra domanda e offerta di lavoro, soffermandosi sulle modalità di candidatura e sulle esigenze espresse dalle aziende che fanno recruiting. Gli operatori hanno anche riservato focus particolari alle opportunità di lavoro all’estero offerte dal servizio Eures e al programma regionale Mip-Mettersi in proprio, a sostegno dell’autoimprenditorialità.

In chiusura uno spazio è stato dedicato alle tante domande e richieste di approfondimento da parte degli studenti e degli insegnanti presenti.

Il 9 giugno il Centro per l’impiego di Rivoli ospiterà un nuovo incontro con le classi del terzo anno del corso per estetista dello stesso istituto di formazione professionale.

Anche Agenzia Piemonte Lavoro al Festival internazionale dell’economia

Nella cornice del Festival internazionale dell’economia 2022, in programma dal 31 maggio al 4 giugno 2022 a Torino, Agenzia Piemonte Lavoro sarà rappresentata dalla direttrice Federica Deyme.  

Insieme all’economista del lavoro di Banca d’Italia Federico Cingano e alla research coordinator della Fondazione Rodolfo Debenedetti Paola Monti, Federica Deyme offrirà il suo contributo intervenendo su “L’integrazione lavorativa dei rifugiati”.

Partendo dall’esperienza del progetto Forwork, condividerà riflessioni sull’importanza delle misure inclusive di politica attiva del lavoro come ispirazione per i prossimi interventi a favore delle persone più vulnerabili, anche nella prospettiva di affrontare l’emergenza occupazionale dei profughi ucraini sul territorio regionale. 

L’approfondimento, uno dei 140 appuntamenti di alto profilo che scandiscono l’evento internazionale, si terrà il 3 giugno alle 12 in piazza Carlo Alberto a Torino

Consulta il programma completo dell’evento: l’appuntamento con Agenzia Piemonte Lavoro è a pagina 45.

Ultimi mesi per scoprire le opportunità di Garanzia Giovani

Garanzia Giovani è il programma di inserimento nel mondo del lavoro per giovani, che offre numerosi vantaggi per chi cerca lavoro e per le aziende che hanno bisogno di personale.
Scopri di più sul sito di Regione Piemonte.


Hai tra i 15 e i 29 anni?
 Se non studi, non lavori e non stai svolgendo un tirocino, puoi aderire all’iniziativa entro il 30 marzo 2023. Avrai accesso gratuitamente a servizi di orientamento specialistico, certificazione delle competenze, incrocio tra domanda e offerta di lavoro, opportunità di tirocinio, e sarai supportato nella ricerca del percorso più adatto per inserirti nel mondo del lavoro e crescere professionalmente.

Visita il sito di Garanzia Giovani.
Aderisci al programma su PiemonteTu.
Ascolta le testimonianze di giovani che hanno aderito al programma: Nicole Preioni, Giovanni Secci, Francesca Bianco, Aurora Laurenzano.
 

Sei un’azienda? Se cerchi un tirocinante hai tempo fino al 31 agosto 2022 per usufruire delle opportunità offerte da Garanzia Giovani per attivare un tirocinio di sei mesi full time. Potrai attrarre risorse giovani e formate e nel contempo beneficiare delle agevolazioni previste dal programma. Chiedi al Centro per l'Impiego entro luglio 2022.

Rivolgiti al Centro per l’impiego del tuo territorio per ricevere  consulenza. 
Visita il sito di Garanzia Giovani.
Ascolta le testimonianze di recruiter che hanno aderito al programma: Arianna MarsilioGabriele Di Maio, Remigio Villa.