Notizie

INCONTRI DI CONSULENZA SPECIALISTICA SU PROSPETTO INFORMATIVO DISABILI

La Regione Piemonte – Assessorato al Lavoro e l’Agenzia Piemonte Lavoro organizzano incontri rivolti alle aziende ed agli attori del mercato del lavoro per illustrare le modalità di inoltro on-line del prospetto informativo annuale previsto dalla L.68/1999.

Scarica il calendario degli appuntamenti di Gennaio 2019

Comunicazione temporaneo malfunzionamento sito Lavoro della provincia di Vercelli

Buongiorno, con la seguente vi comunichiamo che al momento il portale dedicato al lavoro della Provincia di Vercelli:

http://lavoro.provincia.vercelli.it

non è al momento raggiungibile. Ci scusiamo per il disagio.

Stabilizzazione dei dipendenti dei centri per l’impiego piemontesi. Proroga dei contratti a tempo determinato in scadenza al 31/12/2018

Pubblichiamo nella sezione Bandi e Concorso la seguente determina : 

Stabilizzazione dei dipendenti dei centri per l’impiego piemontesi. Proroga dei contratti a tempo determinato di n. 21 persone e di cococo di n. 1 persona in scadenza al 31/12/2018 in quanto destinatarie dell’Avviso pubblico ex art. 20 comma 1 del Dlgs 75/2017 per il superamento del precariato nelle pubbliche amministrazioni fino alla conclusione della relativa procedura di stabilizzazione.

Scarica la determina - Scarica l'allegato

Nomina del nucleo di valutazione: approvazione disciplina di dettaglio, avviso pubblico per la selezione e relativi allegati

Pubblichiamo la determina n. 001 del 02/01/2019 "Nomina del nucleo di valutazione: approvazione disciplina di dettaglio, avviso pubblico per la selezione e relativi allegati" 

Scarica la determina

Scarica l'allegato A - Disciplina del nucleo di valutazione
Scarica l'allegato B - Avviso Pubblico

Scarica il modello 1 - Modello di domanda
Scarica il modello 2 - Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà
Scarica il modello 3 - Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà

Nomina del nucleo di valutazione: approvazione disciplina di dettaglio, avviso pubblico per la selezione e relativi allegati

Pubblichiamo la determina n. 001 del 02/01/2019 "Nomina del nucleo di valutazione: approvazione disciplina di dettaglio, avviso pubblico per la selezione e relativi allegati" 

Scarica la determina

Scarica l'allegato A - Disciplina del nucleo di valutazione
Scarica l'allegato B - Avviso Pubblico

Scarica il modello 1 - Modello di domanda
Scarica il modello 2 - Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà
Scarica il modello 3 - Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà

PREDISPOSIZIONE GRADUATORIA LEGGE N.68/99 PER L’ANNO 2019

AGGIORNAMENTO DEI DATI PER TUTTI I LAVORATORI (art. 1 e art .18) INSERITI IN GRADUATORIA

L’Agenzia Piemonte Lavoro, ente regionale che coordina i Centri per l’impiego del Piemonte, comunica che ai fini della composizione della graduatoria prevista dall’art. 8 comma 2 della L. n. 68/1999, sarà necessario che ogni iscritto agli elenchi della L. 68/1999 si presenti, secondo le modalità che saranno indicate successivamente sul sito dell’Agenzia Piemonte Lavoro, al Centro per l’Impiego territorialmente competente esclusivamente dal 6 novembre 2018 al 28 febbraio 2019 per aggiornare i dati e notizie utili ai fini dell’aggiornamento della graduatoria stessa.

Orari e date di consegna presso i CPI

I dati e le notizie utili ai fini dell’aggiornamento della graduatoria dovranno essere indicati compilando l'apposito modulo, le cui voci principali sono le seguenti:

  • reddito individuale anno 2017 indicato nel CUD 2018 o 730 2018 o UNICO 2018
  • percentuale di disabilità indicata nel verbale di invalidità (rilasciato dalla commissione INPS/ASL)
  • verbale della visita specifica per la legge 68/99 (scheda capacità lavorative rilasciata dalla commissione INPS/ASL)
  • carico famigliare indicando i dati anagrafici e il codice fiscale di ogni componente.

Il modulo per comunicare i dati può essere ritirato presso il CPI dove si è iscritti oppure scaricarlo a questo indirizzo

Vai alla pagina dedicata

Centro per l'Impiego di Cuneo - concentrazione risposte telefoniche

Si avvisa l’utenza che, persistendo le originarie esigenze organizzative e fino al 31 gennaio, il Centro per l'Impiego di Cuneo risponderà, telefonicamente, dopo le ore 12.30 o terminate le operazioni di sportello (nel caso di affluenza di pubblico).

Le attivita’ dei centri per l’impiego e la disoccupazione in Piemonte

Il 20 dicembre 2018 si terra’ nella sede dell’Agenzia Piemonte Lavoro un seminario di approfondimento dal titolo: “Le attivita’ dei centri per l’impiego e la disoccupazione in Piemonte”. Dal rapporto realizzato dall’Agenzia Piemonte Lavoro risulta che nel 2017 sono state 182.887 le persone trattate dai centri per l’impiego di cui 56.065 percettori di naspi. Sono numeri importanti anche di fronte ad un rapporto insostenibile (1/447) tra gli operatori e le persone trattate. La riorganizzazione dell’Agenzia Piemonte Lavoro (in atto) e la previsione di nuove assunzioni dovrebbero permettere un migliore
funzionamento dei nostri centri.

Scarica il report

Servizio inserimento mirato CPI Cuneo - nuovo orario

Perdurando le medesime esigenze organizzative ed ancora sperimentalmente fino al 30 giugno 2019, il Servizio Collocamento Mirato del Centro per l’Impiego di Cuneo osserverà le seguenti aperture al pubblico (attività di sportello): martedì, giovedì e venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00. 

NUOVI CRITERI PER L’AVVIAMENTO A SELEZIONE NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI EX ART.16 DELLA L. 56/1987 DEFINITI DALLA DGR 44-7617 DEL 28/09/2018

Con la DGR 44-7617 del 28/09/2018 sono stati modificati i criteri per l'avviamento a selezione nelle Pubbliche amministrazioni. Nel calcolo del punteggio della graduatoria si prescinde dalla durata dello stato di disoccupazione, ritenuto come elemento opzionale dal comma 3 dell’articolo 45 della L.R. 34/2008.

Per approfondimenti vai alla pagina dedicata 

Comunicazione di avviso pubblico in applicazione dell’art. 20 comma 1 del D.lgs 75/2017 - superamento del precariato nelle pubbliche amministrazioni

L'Agenzia Piemonte Lavoro attiva, tramite Avviso pubblico disponibile sul  sito istituzionale dell’ente http://www.agenziapiemontelavoro.it/ seguendo il percorso: Amministrazione Trasparente/Bandi di concorso, una procedura finalizzata alla stabilizzazione mediante assunzione diretta a tempo indeterminato del personale non dirigenziale assunto a tempo determinato che presta o ha prestato servizio presso l' APL o le Province/Città Metropolitana della Regione Piemonte.

Le posizioni disponibili sono le seguenti:

  • n. 22  per il profilo professionale assistente amministrativo, cat. C. posizione economica C1 del CCNL Funzioni Locali 

Requisiti richiesti

Sono ammessi alla procedura di assunzione i soggetti in possesso:

dei requisiti generali previsti nel Regolamento per la disciplina delle assunzioni in APL di cui alla determina dell’Agenzia n. 349 del 12/12/2008, disponibile sul sito istituzionale dell’ente http://www.agenziapiemontelavoro.it/ seguendo il percorso: Amministrazione Trasparente/Personale e di quello specifico, anche in relazione alla categoria di inquadramento, della titolarità del diploma di istruzione secondaria di secondo grado, che devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di ammissione.

dei requisiti di cui all’art. 20 comma 1  del D. Lgs 75/2017 e precisamente:

  • risultare in servizio, anche per un solo giorno presso l’Agenzia Piemonte Lavoro, successivamente alla data del 28 agosto 2015, con contratto di lavoro a tempo determinato da graduatorie a tempo determinato o indeterminato, riferite a procedure concorsuali ordinarie, per esami e titoli o per soli titoli o previste da norme di legge, per l'espletamento di mansioni corrispondenti;
  • aver maturato, al 31 dicembre 2017, almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi otto anni. Il requisito dei tre anni di servizio può essere maturato ricomprendendo tutti i rapporti di lavoro riconducibili a diverse tipologie di contratto flessibile, anche svolti cumulativamente presso l'Agenzia Piemonte lavoro e le Province/Città Metropolitana della Regione Piemonte, secondo quanto previsto al comma 13 dell'art. 20 del D. Lgs n.75/2017 (ai fini del possesso del requisito di aver maturato almeno tre anni di servizio, in caso di processi di riordino, soppressione o trasformazione di enti, con conseguente transito di personale, si considera anche il periodo maturato presso l'amministrazione di provenienza).

Modalità e termini di presentazione della domanda

La domanda, redatta utilizzando l’apposito modulo reperibile sul sito dell'Agenzia http://www.agenziapiemontelavoro.it/ nella sezione Amministrazione trasparente/Bandi di concorso dovrà  pervenire al seguente indirizzo di posta elettronica certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (anche in caso di invio da account di posta elettronica non certificata) indicando come oggetto partecipazione avviso pubblico ex art. 20 comma 1 del Dlgs 75/2017 per il superamento del precariato nelle pubbliche amministrazioni.

La domanda potrà altresì essere consegnata a mano, in busta chiusa riportante il suddetto oggetto, presso l’ufficio protocollo di direzione dell’APL in Torino, in via Avogadro 30, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.30 dal lunedì al giovedì e dalle ore 10.00 alle ore 12.00 il venerdì

Le domande di ammissione dovranno  pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 21/12/2018.

L'Agenzia non assume responsabilità per la dispersione di domande dovuta a disguidi nella trasmissione informatica o a malfunzionamenti della posta elettronica, a fatti imputabili a terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.

Nella domanda i candidati dovranno dichiarare:

  • generalità, residenza, recapiti, indirizzo di posta elettronica;
  • il possesso dei requisiti generali e specifici richiesti dal presente avviso;
  • la categoria di inquadramento;
  • il consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità legate all'espletamento della procedura.

La domanda dovrà inoltre essere corredata da copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.

Scarica l'allegato - Scarica il modulo di domanda