Conosci SELFIEMPLOYMENT?

Image

E’ un’iniziativa interessante se pensi di avere un’idea imprenditoriale ma, nel contempo, hai necessità di formazione nonché di finanziamento.
Il Ministero del lavoro ha promosso, tra i progetti della Garanzia Giovani, il Fondo Rotativo Nazionale “SELFIEMPLOYMENT”.

Cos’è “Selfiemployment”?
E’ un finanziamento per l’autoimprenditorialià dei cosiddetti “neet”. I giovani neet (dai 18 ai 29 anni) possono presentare domanda di finanziamento al Fondo per la concessione di prestiti, finalizzati all’avvio di nuove iniziative imprenditoriali, che avranno un importo variabile da un minimo di 5 mila a un massimo di 50 mila euro, tali somme verranno erogate a tasso di interesse zero, senza garanzie personali. I giovani devono essere iscritti alla piattaforma della Garanzia Giovani Nazionale, _ se iscritti alla Garanzia Giovani Piemonte devono comunque registrarsi in quella Nazionale _ , parallelamente dovranno eseguire un test on line di autovalutazione sul sito ClicLavoro, accedendo da qualunque dei canali su cui è presente il banner SELFIEMPLOYMENT. Superato il test parteciperanno al corso di formazione e al percorso di accompagnamento, che comporterà la preparazione del business plan. A conclusione del periodo sia di formazione che di accompagnamento potranno avviare iniziative di auto impiego e accedere all’accredito.

IL PERCORSO

1. Se non l’hai ancora fatto iscriviti al programma Garanzia Giovani Nazionale - www.garanziagiovani.gov.it 

2. Accedi al test di autovalutazione - www.filo.unioncamere.it

3. Se hai superato il test puoi partecipare al corso di formazione”CRESCERE IMPRENDITORI” organizzato dal sistema delle Camere di Commercio
La Camera di Commercio della provincia di tuo interesse che hai segnalato nel test ti contatterà, in ordine cronologico in base alla data di effettuazione della
prova attitudinale, per iniziare il percorso “CRESCERE IMPRENDITORI”

4. La durata del corso è di 60 ore di attività formativa e di 20 ore di fase specialista con accompagnamento ed assistenza personalizzata

5. Terminato il corso, che prevede per la fase finale la compilazione del business plan _ eseguito con l’assistenza del formatore_ ti verrà rilasciato il “documento” che elenca le competenze acquisite, a questo punto potrai richiedere il finanziamento del Fondo Selfiemployment


Vuoi ulteriori informazioni?

Agenzia Piemonte Lavoro – www.agenziapiemontelavoro.gov.it
Il Centro per l’Impiego di tua competenza 
Programma garanzia Giovani e Selfiemployment - www.garanziagiovani.gov.it 
Uniocamere/Camere di Commercio – www.filo.unioncamere.it 
Invitalia – www.invitalia.it 
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - www.lavoro.gov.it